Gambe

La regione dell’interno coscia risente più di altre regioni corporee di importanti dimagrimenti maggiormente se questi siano stati ottenuti in modo rapido in seguito a diete, farmaci o più frequentemente a chirurgia bariatrica ( By - pass gastrico o bendaggio, diversione bilio – pancreatica).

Il grasso inizialmente presente nella regione interna delle cosce si riduce velocemente lasciando una pelle in esubero, non più adatta al nuovo profilo con la comparsa di numerose pieghe antiestetiche che , molto spesso , possono determinare  problemi dovuti alla continua macerazione per strofinio sino a rendere difficoltosi i movimenti  e la deambulazione.

La procedura chirurgica indicata per risolvere questa problematica è il lifting delle cosce. Questa tecnica prevede un intervento mirato a rimuovere l’eccesso di tessuto adiposo e a rimodellare le eventuali aree di adiposità localizzate.  L’intervento si completa con la rimozione della cute in eccesso.

Le suture, eseguite secondo tecniche di chirurgia estetica, sono effettuate con fili riassorbibili che non necessitano di essere rimossi.

La durata dell’intervento, da eseguirsi in anestesia generale o regionale ( dalla regione ombelicale verso il basso) è di circa due ore.

Al termine si procede ad una medicazione che preveda un bendaggio con compressione elastica  o, dove possibile, l’utilizzo di guaine elastiche  il cui fine è ottimizzare il risultato raggiunto oltre che un buon contenimento degli edemi e delle ecchimosi postoperatorie.

Il lifting delle cosce è un intervento sicuro da eseguirsi in strutture sanitarie autorizzate, e che permette di correggere le deformità dell’interno coscia restituendole  tonicità ed armonia del profilo.

LE PROCEDURE PIÙ RICHIESTE
Palpebre
L’intervento chirurgico di blefaroplastica elimina l’eccesso di pelle dalle palpebre superiori ed inferiori e rimodella il tessuto adiposo secondo le specifiche necessità del caso.
Leggi tutto
Liposcultura
Con il termine liposcultura si indica una tecnica chirurgica che consiste nell’asportazione di grasso da precise aree corporee in cui è in eccesso, nel conseguente rimodellamento di queste ultime in termini di proiezione, di rotondità e di tonicità e nella eventuale reintroduzione di piccole quantità dello stesso grasso, dopo opportuno trattamento, in determinate aree del corpo nelle quali è carente.
Leggi tutto
Aumento seno
La mastoplastica additiva è uno degli interventi maggiormente richiesti nell’ambito della chirurgia plastica estetica, desiderato per aumentare un seno di piccola taglia ma anche per ripristinarne la forma e il volume modificatosi dopo gravidanza, allattamento o semplicemente mutato con il passare del tempo.
Leggi tutto
ULTIME NOVITÀ
© 2018 Dr. Simone Napoli Chirurgo Plastico, Ricostruttivo ed Estetico - PIva 06285190481 Tutti i diritti riservati - Informativa sulla Privacy - Realizzato da Business Click Creazione Siti Web