Lifting

Il lifting è una tecnica chirurgica il cui obbiettivo è sollevare i tessuti rilassati del viso  attraverso un riposizionamento e rimodellamento globale della loro forma.

I primi segni dell’invecchiamento si manifestano nella regione perioculare, il cui esito è uno sguardo appesantito e stanco, nelle guance e nella regione mandibolare dove la dislocazione verso il basso delle strutture adipose e cutanee ne alterano i profili.

Anche il collo perde il suo profilo originale  a causa della formazione di cute in eccesso tra mento e collo.

La comparsa di rughe e l’approfondirsi dei solchi naso genieni concorrono anch’essi a definire un volto invecchiato. La tecnica chirurgica per contrastare questi problemi in maniera efficace e duratura è il lifting del viso.

Attualmente le tecniche chirurgiche più innovative per contrastare i problemi di rilassamento al volto  prevedono un intervento di trazione sui tessuti più profondi, in particolare sulla struttura fascio muscolare sottocutanea, una sorta di rivestimento interno parallelo alla pelle del volto, e ad essa connesso, noto come SMAS (sistema muscolo - aponeurotico superficiale) completato da un intervento sulla componente cutanea.

L’intervento di lifting si svolge in day – hospital, l’anestesia praticata può essere generale o locale con sedazione. Il tempo operatorio è variabile da un’ora e mezza per un mini lifting di specifiche parti del volto  sino ad alcune ore nel caso di un lifting completo.

Il dolore post operatorio è controllabile con antidolorifici di uso comune.  Gli esiti cicatriziali, ben nascosti tra i capelli o lungo le naturali pieghe cutanee, sono nella pratica sostanzialmente invisibili.

I risultati sono duraturi ma non definitivi non essendo possibile fermare il naturale processo di invecchiamento.

La soddisfazione dei pazienti è generalmente molto alta.

LE PROCEDURE PIÙ RICHIESTE
Palpebre
L’intervento chirurgico di blefaroplastica elimina l’eccesso di pelle dalle palpebre superiori ed inferiori e rimodella il tessuto adiposo secondo le specifiche necessità del caso.
Leggi tutto
Liposcultura
Con il termine liposcultura si indica una tecnica chirurgica che consiste nell’asportazione di grasso da precise aree corporee in cui è in eccesso, nel conseguente rimodellamento di queste ultime in termini di proiezione, di rotondità e di tonicità e nella eventuale reintroduzione di piccole quantità dello stesso grasso, dopo opportuno trattamento, in determinate aree del corpo nelle quali è carente.
Leggi tutto
Aumento seno
La mastoplastica additiva è uno degli interventi maggiormente richiesti nell’ambito della chirurgia plastica estetica, desiderato per aumentare un seno di piccola taglia ma anche per ripristinarne la forma e il volume modificatosi dopo gravidanza, allattamento o semplicemente mutato con il passare del tempo.
Leggi tutto
ULTIME NOVITÀ
© 2018 Dr. Simone Napoli Chirurgo Plastico, Ricostruttivo ed Estetico - PIva 06285190481 Tutti i diritti riservati - Informativa sulla Privacy - Realizzato da Business Click Creazione Siti Web