Liposuzione

La liposuzione è una tecnica chirurgica che permette di effettuare l’aspirazione del tessuto adiposo sottocutaneo localizzato in determinate aree corporee consentendone così  il rimodellamento.

Le zone più frequentemente trattate sono  fianchi, addome, regione trocanterica, interno cosce, ginocchia e area sottomentoniera.

Questa metodica  non deve essere intesa come un intervento per dimagrire, ma è prevalentemente  indicata per persone, anche normopeso,  che presentano in alcune zone accumuli adiposi eccessivi, rispetto alle altre regioni corporee, che alterano la proporzionalità e l’armonia della figura e che non rispondono in maniera soddisfacente alla dieta e all’esercizio fisico.

L’intervento viene programmato dal chirurgo plastico mediante un accurato esame clinico nel corso del quale vengono identificate le zone da trattare, la loro estensione  e la quantità di volume adiposo da aspirare.

La pianificazione dell’intervento viene completata con l’elaborazione di un preciso disegno preoperatorio delle aree interessate.

La scelta del tipo di anestesia sarà in funzione dei parametri definiti nel corso della pianificazione e quindi della durata della procedura che di solito è compresa fra i trenta minuti e le due ore.

Gli stessi elementi condizioneranno il regime di ricovero che potrà essere in day – hospital o prevedere una permanenza nella struttura sanitaria per la prima notte post – operatoria.

Il  chirurgo plastico effettua l’intervento di liposuzione mediate delle cannule, attraverso le quali il grasso viene convogliato e aspirato.

I risultati definitivi non sono visibili prima di alcuni mesi, tempo necessario affinché i tessuti riassorbano il gonfiore e si normalizzino. I risultati sono soddisfacenti e generalmente permanenti a condizione che il paziente non vada incontro a variazioni ponderali rilevanti.

La liposuzione rimane uno tra gli interventi più richiesti di chirurgia plastica estetica raccogliendo consensi sia da pazienti donne che uomini.

E’ un intervento sicuro da eseguirsi in strutture sanitarie autorizzate, e che permette di correggere buona parte delle deformità del profilo corporeo conseguenti ad accumuli adiposi localizzati.

LE PROCEDURE PIÙ RICHIESTE
Palpebre
L’intervento chirurgico di blefaroplastica elimina l’eccesso di pelle dalle palpebre superiori ed inferiori e rimodella il tessuto adiposo secondo le specifiche necessità del caso.
Leggi tutto
Liposcultura
Con il termine liposcultura si indica una tecnica chirurgica che consiste nell’asportazione di grasso da precise aree corporee in cui è in eccesso, nel conseguente rimodellamento di queste ultime in termini di proiezione, di rotondità e di tonicità e nella eventuale reintroduzione di piccole quantità dello stesso grasso, dopo opportuno trattamento, in determinate aree del corpo nelle quali è carente.
Leggi tutto
Aumento seno
La mastoplastica additiva è uno degli interventi maggiormente richiesti nell’ambito della chirurgia plastica estetica, desiderato per aumentare un seno di piccola taglia ma anche per ripristinarne la forma e il volume modificatosi dopo gravidanza, allattamento o semplicemente mutato con il passare del tempo.
Leggi tutto
ULTIME NOVITÀ
© 2018 Dr. Simone Napoli Chirurgo Plastico, Ricostruttivo ed Estetico - PIva 06285190481 Tutti i diritti riservati - Informativa sulla Privacy - Realizzato da Business Click Creazione Siti Web