Riduzione seno

Un seno troppo voluminoso può costituire per la paziente un problema, sia sotto l’aspetto estetico che funzionale.

Da un lato vi è il disagio estetico che tale situazione determina legato alla disarmonia di questo distretto con il resto del corpo, alla difficoltà nei rapporti sociali, alla reperibilità dei più comuni capi d’abbigliamento.

Altrettanto importanti le alterazioni funzionali, legate al peso eccessivo delle mammelle il cui naturale abbassamento ne determina un continuo contatto con la sottostante cute del torace con conseguente macerazione del solco sottomammario.

Frequentemente l’eccessivo peso anteriore rappresenta una concausa importante di dolore alla schiena.

L’intervento di mastoplastica riduttiva mira ad ottenere una riduzione di volume, il riposizionamento del complesso areola capezzolo in posizione più elevata, quest’ultima definita da parametri noti e consolidati,  ed una forma armonica della nuova mammella.

L’intervento viene effettuato in anestesia generale e dura circa due ore. Il dolore post operatorio è minimo e comunque controllabile con antidolorifici di uso comune. Il ritorno alle normali attività è graduale nell’arco di alcune settimane.

I risultati ottenuti sono generalmente ottimi e duraturi.

Le dimensioni, la ptosi, oltre che la compattezza del tessuto mammario e l’elasticità della cute saranno fattori determinanti nello stabilire la tecnica chirurgica più idonea e sicura per raggiungere il miglior risultato in termini di riduzione corretta di volume, armonia della forma  e minore esito cicatriziale.

LE PROCEDURE PIÙ RICHIESTE
Palpebre
L’intervento chirurgico di blefaroplastica elimina l’eccesso di pelle dalle palpebre superiori ed inferiori e rimodella il tessuto adiposo secondo le specifiche necessità del caso.
Leggi tutto
Liposcultura
Con il termine liposcultura si indica una tecnica chirurgica che consiste nell’asportazione di grasso da precise aree corporee in cui è in eccesso, nel conseguente rimodellamento di queste ultime in termini di proiezione, di rotondità e di tonicità e nella eventuale reintroduzione di piccole quantità dello stesso grasso, dopo opportuno trattamento, in determinate aree del corpo nelle quali è carente.
Leggi tutto
Aumento seno
La mastoplastica additiva è uno degli interventi maggiormente richiesti nell’ambito della chirurgia plastica estetica, desiderato per aumentare un seno di piccola taglia ma anche per ripristinarne la forma e il volume modificatosi dopo gravidanza, allattamento o semplicemente mutato con il passare del tempo.
Leggi tutto
ULTIME NOVITÀ
© 2018 Dr. Simone Napoli Chirurgo Plastico, Ricostruttivo ed Estetico - PIva 06285190481 Tutti i diritti riservati - Informativa sulla Privacy - Realizzato da Business Click Creazione Siti Web