Blefaroplastica

I primi segni dell’invecchiamento si manifestano, al volto,  prevalentemente nella regione palpebrale determinando  uno sguardo appesantito e stanco con la comparsa precoce  di palpebre lasse, grinzose e di borse visibili sia a carico della palpebra superiore che della palpebra inferiore.

L’intervento chirurgico di blefaroplastica elimina l’eccesso di pelle dalle palpebre superiori  ed inferiori, rimodella il tessuto muscolare sottostante e scolpisce il tessuto adiposo delle borse adipose secondo le specifiche necessità del caso.

L’obbiettivo di un intervento di blefaroplastica è risollevare le palpebre cadenti nella regione perioculare superiore restituendo la giusta tonicità al tessuto muscolare presente  e correggere le borse spesso presenti a livello della regione palpebrale inferiore.

A carico delle palpebre inferiori in casi selezionati è possibile rimodellare le borse adipose inferiori e spostarle medialmente verso il naso a correggere l'antiestetico solco naso - palpebrale che lamentano spesso i pazienti.

Può inoltre rendersi necessario correggere un occhio particolarmente scavato, grave segno di invecchiamento della regione oculare, mediante l'innesto di tessuto adiposo con la tecnica del lipofilling ossia mediante il prelievo di tessuto adiposo da altre parti del corpo, la sua purificazione e il posizionamento nelle sedi opportune della regione palpebrale sia superiore che inferiore.

L’intervento si svolge in regime di day hospital, in presenza di un anestesista ed ha una durata variabile da poco meno di un’ora per una blefaroplastica superiore sino ad  un’ora e mezza  se vengono corrette entrambe le palpebre superiore ed inferiore.

Le cicatrici sono ben nascoste. Nella blefaroplastica superiore la cicatrice è sapientemente posizionata nel solco palpebrale superiore mentre nella blefaroplastica inferiore è subito al di sotto del bordo palpebrale ben nascosta dalle ciglia.

In alcuni casi l'incisione della blefaroplastica inferiore può essere transcongiuntivale ossia nascosta all'interno dell'occhio e completamente invisibile dall'esterno.

Grazie al derma particolarmente sottile di questa delicata regione anatomica la qualità di queste cicatrici è ottima nella pressocchè totalità dei casi diventando invisibile già dopo poche settimane dall'intervento.

Il dolore post operatorio è minimo e ben controllabile con antidolorifici di uso comune quale il Paracetamolo. I punti di sutura estremamente sottili vengono rimossi senza dolore dopo appena cinque giorni.

Il paziente può già immediatamente dopo l'intervento aprire e chiudere gli occhi, questi ultimi non vengono assolutamente bendati e dopo alcune ore può lasciare la clinica solo con piccoli cerotti ai lati degli occhi.

Passati pochi giorni di riposo il paziente può tornare alle propria attività lavorative e sociali.

Possono residuare piccoli lividi che scompariranno definitivamente nei dieci – quindici giorni dall’intervento.

LE PROCEDURE PIÙ RICHIESTE
Blefaroplastica
L’intervento chirurgico di blefaroplastica elimina l’eccesso di pelle dalle palpebre superiori ed inferiori, rimodella il tessuto muscolare sottostante e scolpisce il tessuto adiposo delle borse adipose secondo le specifiche necessità del caso.
Leggi tutto
Addominoplastica
Un addome sporgente è una condizione in grado di alterare fortemente la proporzionalità e l’armonia della figura corporea.
Leggi tutto
Liposcultura
Con il termine liposcultura si indica una tecnica chirurgica che consiste nell’asportazione di grasso da precise aree corporee in cui è in eccesso, nel conseguente rimodellamento di queste ultime in termini di proiezione, di rotondità e di tonicità e nella eventuale reintroduzione di piccole quantità dello stesso grasso, dopo opportuno trattamento, in determinate aree del corpo nelle quali è carente.
Leggi tutto
Mastoplastica add...
La mastoplastica additiva è uno degli interventi maggiormente richiesti nell’ambito della chirurgia plastica estetica, desiderato per aumentare un seno di piccola taglia ma anche per ripristinarne la forma e il volume modificatosi dopo gravidanza, allattamento o semplicemente mutato con il passare del tempo.
Leggi tutto
Filler
Le rughe del volto, come quelle intorno alla bocca e eventuali depressioni o imperfezioni del viso e della pelle, possono essere corrette utilizzando dei i Filler (riempitivi).
Leggi tutto
ULTIME NOVITÀ
© 2020 Dr. Simone Napoli Chirurgo Plastico, Ricostruttivo ed Estetico - PIva 06285190481 Tutti i diritti riservati - Informativa sulla Privacy - Realizzato da Business Click Creazione Siti Web